Lascia che sia…

IMPARA A LASCIARE CHE LE COSE ACCADANO “Dobbiamo imparare a lasciarci andare, perché ogni cosa avviene a suo tempo. Non hai bisogno di ulteriori motivazioni. Non hai bisogno di essere ispirato ad agire. Non hai bisogno di leggere nessun’altra lista o post che ti ricordi che non stai facendo abbastanza. Ci comportiamo come se, leggendo…

Ahime’…

“Il cioccolato fa precipitare esseri altrimenti normali in curiosi stati d’estasi.” -John West . . .

Cos’è l’Illuminazione

“L’illuminazione è un processo distruttivo, che non ha niente a che fare con il diventare migliore o piu’ felice. L’illuminazione è sgretolare via la non verità. E’ vedere attraverso la facciata della finzione. E’ sradicare completamente tutto cio’ che immaginavamo essere vero”. Adyashanti

La corsa è lunga… e alla fine è solo con te stesso

Goditi potere e bellezza della tua gioventù. Non ci pensare. Il potere di bellezza e gioventù lo capirai solo una volta appassite. Ma credimi tra vent’anni guarderai quelle tue vecchie foto. E in un modo che non puoi immaginare adesso. Quante possibilità avevi di fronte e che aspetto magnifico avevi! Non eri per niente grasso…

L’angoscia dell’uomo …

“L’angoscia dell’uomo nasce dal fatto che vuole scegliere solo ciò che gli sembra bello e luminoso: vuole solo l’arcobaleno,non le nuvole nere cariche di pioggia; ma non sa che l’arcobaleno non potrebbe esistere senza quelle nuvole oscure, che sono lo sfondo indispensabile affinché l’arcobaleno compaia.” -Osho- .

Non sono affatto le dimostrazioni di forza a farci crescere….

“Non sono affatto le dimostrazioni di forza a farci crescere, ma le nostre mille fragilità: tracce sincere della nostra umanità, che di volta in volta ci aiutano nell’affrontare le difficoltà, nel rispondere alle esigenze degli altri con partecipazione. La fragilità è come uno scudo che ci difende dalle calamità, quello che di solito consideriamo un…

Gli occhi di un gatto…

“Gli occhi di un gatto sono finestre che ci permettono di vedere dentro un altro mondo.” -anonimo- . ,

L’equilibrio

Bisogna cercare l’equilibrio muovendosi, non stando fermi. (Bruce Lee) .

Il viaggio non finisce mai.

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: “Non c’è altro da vedere”, sapeva che non era vero. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel…