Meditazione su circuiti archetipali per avere un cervello iper-conduttivo

5d925-separatore

In compagnia di quella scimmia curiosa e indisciplinata che è la mia mente mi sono trovata, qualche tempo fa, faccia a faccia con questi circuiti – a volte la scimmia e’ una vera benedizione. I circuiti sono stati canalizzati da Darryl Anka che, per chi non lo conoscesse ancora, e’ un illustratore americano (ex artista di effetti speciali visivi) che dal 1983 canalizza Bashar, un’entità futura che proviene dal pianeta Essassani, a circa 500 anni luce di distanza dalla Terra in direzione della Costellazione di Orione. Bashar soddisfa pienamente la mia ricerca personale con un minimo di logicità nelle cose ignote e rispetta profondamente la libertà di ogni anima. Percio’ ogni tanto ascolto i suoi interventi, spesso le sue interviste, con domande poste dal pubblico. Trovate su you-tube molti video con i sottotitoli in italiano, un grande lavoro di pazienza e di passione dell’amico Stefano Zarrillo, che ha già una bella statua virtuale in suo nome nell’immaginario collettivo di chi si interessa in questo modo a questi argomenti. Mi sono subito innamorata delle sensazioni che provavo mentre Bashar spiegava i circuiti, non per i circuiti in se’ che dovevo ancora provare, ma per cio’ che già da subito riuscivano a suscitarmi dentro. Cosi’ un bel giorno ho deciso di provare, li ho scritti a mano su 15 foglietti – come lui raccomanda di fare – e ho seguito le istruzioni per benino:

*nei primi 3 giorni:
respirare profondamente, calmare la mente.
guardare ogni immagine per 1 minuto, dal numero 1 al 15, in esatta sequenza.
farlo una volta sola per un totale di 15 minuti al giorno.

*dopo 3 giorni, e’ possibile scegliere uno o più  simboli e concentrarsi su di loro, o semplicemente fare come i primi 3 giorni.

Terminato il “tirocinio neuronale”, il 4* giorno ero fortemente attratta da due simboli, e ho iniziato dapprima a guardarli ad occhi aperti, poi con gli occhi chiusi…E ho scoperto che con gli occhi chiusi e’ tutta un’altra cosa, di queste essenze ne avverto nettamente la presenza!  Poi ho associato un sottofondo musicale da meditazione alla pratica e questi hanno cambiato colore, intensità, pulsazione…. E ovviamente in quel particolare stato di confine ho ricevuto una comunicazione dimensionale, molto personale, e ho pianto di gioia.

A quel tempo non era ancora disponibile su you-tube una meditazione iniziale sui simboli con sottofondo musicale, ma ora c’è e potete utilizzarla. Eccola qui di seguito 🙂

Buon divertimento

5d925-separatore

.

VIDEO PER LA MEDITAZIONE QUOTIDIANA DEI PRIMI TRE GIORNI :

.

5d925-separatore

5d925-separatore

.

Annunci

16 commenti Aggiungi il tuo

  1. mairitombako ha detto:

    proviamoci allora 🙂

    Liked by 1 persona

  2. DolceNera ha detto:

    Molto interessante!! Serena notte 🙂

    Mi piace

  3. Rebecca Antolini ha detto:

    Questo devo farne con calma quando vado via con il camper … sono questi i momenti della mia massima serenità.. cara Cristina abbi una felice giornata un abbraccio Pif♥

    Liked by 1 persona

    1. CK ha detto:

      Anche a te Pif, oggi è nuvoloso ma proviamo a fare uscire un raggio di sole 🙂

      Mi piace

      1. Rebecca Antolini ha detto:

        qui oggi facceva un feddo devi pensava due giorni fa abbiamo avuto ancora 25 gradi ieri soltanto 19… ma oggi mattina 13 gradi adesso siamo a 18 con un sole che spacca le pietre 😀

        Liked by 1 persona

      2. CK ha detto:

        Qui ora ci sono 11 gradi ed e’ l’una e mezza di pomeriggio, stanotte ha fatto un bel freddo…preparatevi perche’ arriva li’ 🙂

        Mi piace

      3. Rebecca Antolini ha detto:

        io ho le mani surgelatti adesso abbiamo 19 gradi e in casa 17 … ho un coperta sulle spalle come una nonna 😀

        Liked by 1 persona

      4. CK ha detto:

        😀 😀 Sai cosa ho visto qui che in Italia non ci sono, nonostante la temperatura, specialmente nel nord Italia, sia solitamente solo di qualche grado superiore? Le sciarpette di lana per bicchieri e tazze, per tenere al caldo la tisana o il latte… Se mi dici il nome in tedesco cerco l’immagine, cosi’ magari ne faccio un post su http://www.frankfurtmeineliebe.wordpress.com 🙂

        Mi piace

      5. Rebecca Antolini ha detto:

        quelli si chiamano Tassenwärmer o Hefelwärmer o Teetassenwärmer o Teeglaswärmer … mi ricordo che lo abbiamo fatto a scuola per le tazze di Brulè … mamma mi mi hai fato venire in mente belle cose dalla mia infanzia … hai ancora il post frankfurt meine liebe dai vado subito li a vedere 😉

        Liked by 1 persona

      6. Rebecca Antolini ha detto:

        Tassenwärmer gestrickt oder gehäkelt cosi lo trovi sicuramente

        Liked by 1 persona

      7. CK ha detto:

        Grazie infinite 🙂

        Mi piace

      8. Rebecca Antolini ha detto:

        ma figurati.. forse faccio io due scalda tazzine e faccio un post vedremo 😀

        Liked by 1 persona

      9. CK ha detto:

        si dai! 🙂

        Mi piace

      10. Rebecca Antolini ha detto:

        😀

        Mi piace

  4. Sono spariti i video…

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      E´vero Daniele, a dire la verita`gia`da qualche tempo sono stati cancellati anche in inglese… Ti ringrazio per avermelo fatto notare, cosi´ho potuto aggiornare il post 🙂 Il video dei simboli insieme alle istruzioni che ho scritto (prese direttamente dai video originali che ormai non ci sono piu´) e`tutto cio`che serve per praticare, sotto ogni simbolo c`´e´ la sua descrizione-azione 🙂 Comunque su you-tube é rimasta l´ultima parte della conferenza, eccola: https://www.youtube.com/watch?v=CzTd8nczBEw

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...