Sto alla finestra

.

Sto alla finestra, sto alla finestra.

Non distrarmi, non chiamarmi.

Devo guardare fuori, non m’importa il buio che c’è qui dentro.

Fuori c’è il sole, e gli alberi,

c’è vita ovunque nei prati.

Non disturbarmi con i tuoi bisogni di me

come fossi eterna

mentre  sento il vento che passa

tra le ciocche scolorite dal tempo.

Sto alla finestra, sto alla finestra.

E non mi accorgo del vuoto di questa stanza

quando la lascio al buio, a divenire nulla

senza una sola luce accesa.

.

.

(Cristina Khay – Le ali del tempo , raccolta personale -2005)

Immagine

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Silvia ha detto:

    Molto bella sia la poesia che l’immagine 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...