Specchio specchio delle mie brame, mostrami i miei pensieri… specialmente quelli che censuro.

Da una conversazione avuta con un’amica, oggi…

“…Devi anche considerare che – attenta, questa è la parte più difficile, mi ci scorno continuamente anche se la conosco bene – la nostra realtà personale ci rimanda continuamente i nostri pensieri…li trovi ovunque: nei cartelloni per strada, nelle pagine di un libro, accendi la radio ed ecco lì una canzone bella pronta per te, zapping con il telecomando e alla TV ” caspita, ma quella tipa lì sta dicendo proprio quella cosa!”, passeggi per strada e ascolti una frase di sfuggita che ripete quello che stavi pensando di mattina, etc. etc. etc.. Ma gli specchi più fedeli dei nostri pensieri, per quanto ci costi ammetterlo, sono coloro con i quali abbiamo relazioni affettive, o lavorative a stretto contatto, parenti che frequentiamo e amici. Sono degli specchi fenomenali, non di noi stessi – come qualcuno afferma ma non mi trova assolutamente d’accordo – bensì sono specchi fedeli dei nostri pensieri. Un’amica alla quale tieni oggi ti ha detto che sei ingrassata, magari non è vero che lo sei, ma quante volte in questi ultimi tempi hai fatto questo pensiero con la stessa spietata durezza verso te stessa ? Passo dei periodi arrabbiata col mondo, altri in estatica beatitudine dove tutto mi scivola addosso. E ogni volta, dipende solo dai pensieri che lascio vibrare dentro di me, quelli che accetto e che ritengo veri… Buona domenica e un abbraccio, perdona se mi sono soffermata ancora su questo argomento, è che la cosa mi riguarda direttamente per altre tematiche e a volte riesco a venirne fuori. Non sempre, ma è già una pausa in pace  🙂 ”

.

Cri

.

Immagine

Annunci

17 commenti Aggiungi il tuo

  1. musicadentro2 ha detto:

    Non so se c’entra qualcosa quello che sto per raccontarti ma è successo con mia figlia che lei si lamentasse spesso deila lunghezza dei suoi piedi e della bruttezza del suo naso… In realtà credimi, non era così, tutti questi difetti erano solo frutto delle sue insicurezze! Il suo naso ed i suoi piedi però, venivano percepiti da chi le stava accanto, esattametne così come lei li descriveva. Poi in seguito, seguendo il mio consiglio, lei non si è più curata di questi particolari del suo aspetto esteriore e, come per incanto, nessuno si è più curato di dirle che il suo naso era brutto e i suoi piedi troppo lunghi :)… Ah, mi chamo Sabrina, inizia sempre con la S però, ci sei andata vicina! Baci.
    ….
    Cri… Come siamo cambiate qui…

    Mi piace

  2. CK ha detto:

    Ti spaventa questa cosa, il fatto di cambiare ? Di invecchiare ? E se facessimo come hai consigliato a tua figlia ? Per anni mi sono preoccupata del peso, stavo sempre attenta, pancia più pancia meno, fianchi più fianchi meno, etc.etc.,. Ora vivo in un paese dove l’aspetto esteriore viene in secondo piano, ovviamente deve comunque essere curato. Il peso non è un metro per essere socialmente accettati, lo sono altre cose, tra le quali l’educazione e l’affidabilità. Quindi ho dato fondo alla mia insana passione per la cioccolata e ho messo su, in men che non si dica, una decina di chili oltre a quelli che già avevo- e non ero proprio anoressica- portati con fierezza e piacere, magari mi fanno faticare un pò e solo per questo cerchero’ di ridurli un pò… Ma mai come quest’anno, proprio in Italia, il paese dove la snellezza e la giovinezza sono un prezioso status simbol che ti apre le porte anche del mondo lavorativo, quando lavoro ce n’è…. Beh, mai come quest’anno nelle mie vacanze italiane ho ricevuto tanti complimenti, perfino da chi prima mi osservava anche il minimo rotoletto sui fianchi. “Sei proprio una bella donna”, detto soprattutto da donne, è qualcosa che ti scardina ogni vecchia convinzione. E che ti fa scrivere post come questi qui 🙂
    Sabrina, si, caspita come ho fatto a dimenticarlo? Ti ho fatto fare un sorriso a metà tra il divertito e il pietoso, lo vedo 😀

    Mi piace

  3. musicadentro2 ha detto:

    No no, non sono affatto spaventata dal mio aspetto o ddagli anni che passano; ti dirò che non mi sono mai trovata carina come adesso che sto invecchiando 🙂
    Chissà la vita dove ti ha portato…da come lo hai descritto, però, deve essere per forza un posto paradisiaco per l’anima.

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      A dirti la verità riuscivo a restare in paradiso anche in Italia, a fasi alterne 😉 Qui è lo stesso … solo che certe cose sono fondamentalmente diverse, è inutile negarlo 😀

      Mi piace

  4. Silvia ha detto:

    Bello il tuo post…..bisognerebbe cercare di vedersi con gli occhi degli altri…..noi siamo un po’ troppo cattive verso noi stesse 😉

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      Solitamente gli altri ci vedono come ci vediamo noi, quindi….
      Buona domenica o quel che ne resta, Silvia 🙂

      Mi piace

      1. Silvia ha detto:

        non è sempre vero……hanno anche fatto uno studio in proposito, c’è un video molto interessante ma non so se riesco a trovarlo…….

        Mi piace

      2. Silvia ha detto:

        eccolo :

        🙂

        Mi piace

      3. CK ha detto:

        L’avevo visto…ed è veramente molto bello, grazie :))))

        Mi piace

  5. dupont651 ha detto:

    L’ha ribloggato su dupont651.

    Mi piace

  6. marcoforever ha detto:

    Fortunatamente vivo in una città dove nessuno bada alla “figura” della persona, mi capita non di rado di vedere persone che “accozzano” capi di abbigliamento in modo chiassoso, la maggior parte della popolazione è sovrappeso e se ne frega altamente, poi ci sono minoranze che sembrano uscite da “Dacau” e tutti vivono tranquilli senza farsi problemi di sorta, la libertà di gestirsi è la regola. D’altra parte questi proverbi non li hanno inventati per caso…
    Se vuoi fare come ti pare vai a Livorno !
    Toscana

    Le leggi in Toscana durano una settimana, a Livorno Un giorno ! Qui si cambia spesso per adattarci al nostro modo di vivere.
    Toscana

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      Ecco perchè è la patria dei Casini 😀 ahahahahah :)))) Buona serata! 🙂

      Mi piace

      1. marcoforever ha detto:

        😀 Buona serata a te 🙂

        Mi piace

  7. musicadentro2 ha detto:

    A fasi alterne come su di un’altalena…una volta vedi il cielo una volta la terra… L’ho letta pochi giorni fa nel post di una mia amica di blog e questa affermaziione mi ha colpita per chè rende moltissimo 🙂

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      Cosi’ siamo vivi 🙂

      Mi piace

  8. Noi siamo energia e vibriamo nel cosmo,il cosmo risponde con vibrazione analoghe a quelle che trasmettiamo.Insomma,se vogliamo avere risposte diverse,dovremmo cambiare la domanda.
    Ed è meraviglioso oi vedere il mutamento intorno…
    Sorrisi 🙂

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      Si 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...