Il tappeto di sassi

Immagine

Voglio un tappeto di sassi
che non si sposti, né lo si debba pulire

nella stessa casa centenaria
silenziosa
e calpestata dalla vita

Voglio un tappeto di sassi
messo lì, a meraviglia

caldo agli occhi
e freddo

alle tenere guance stanche
che s’appisolano, distese

sugli indelebili ghirigori del tempo.

.

.

(Cristina Khay 27.07.2013)

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Ktml ha detto:

    Un tappeto che rimanga perenne, un segno tangibile e unico. Mi piace. Come questo blog, che ho letto un po’ e vi ho scoperto un mondo positivo e interessante racchiuso dentro…

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      Benvenuta Ktml, il mio blog è un pò come me, un baule da rovistare alla ricerca di piccoli tesori, disseminati qua e là nella confusione della mia evidente ecletticità di pensiero ed interessi. Ma tant’è, questa sono io 🙂 Complimenti per il tuo blog e i tuoi scritti, che trovo sereni e molto, molto ben espressi, passero’ a trovarti con calma. Buona serata 🙂

      Mi piace

  2. CK ha detto:

    L’ha ribloggato su La vita e' un fiore.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...