Fields of Gold, Sting ( da Eva Cassidy)

il

“Mi ricorderai
quando il vento dell’ovest
soffierà sui campi d’orzo
scorderai il sole
nel cielo invidioso
camminando tra i campi d’oro

Prese il suo amore
e stette a rimirarlo
sui campi d’orzo
cadde fra le sue braccia
e sciolse i capelli
tra i campi d’oro

Resterai con me
sarai il mio amore?

Tra i campi d’orzo
scorderemo il sole
nel cielo invidioso
distesi qui nei campi d’oro
Il vento dell’ovest
si muove come un amante
sui campi d’orzo
senti il suo corpo
mentre le baci la bocca
tra i campi d’oro

Non ho mai fatto facili promesse
e ad alcune sono venuto meno
ma, giuro, in tutti i giorni a venire
cammineremo per i campi d’oro
cammineremo per i campi d’oro

Sono passati molti anni da quell’estate
tra i campi d’orzo
vedo i bimbi che corrono al tramonto
tra i campi d’oro

Mi ricorderai quando il vento dell’ovest
soffierà sui campi d’orzo
racconterai al sole nel cielo invidioso
di quando camminavamo tra i campi d’oro…”.

– Sting –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...