Di una persona…

Di una persona,
non si valuta l’intelligenza – secondo la propria-
nè le si pesa il cuore
quando è talmente affranto
da diventare piombo.

Di una persona, poi
non si giudicano gli abiti che indossa
nè l’automobile, la casa, i figli,
la posizione professionale
o il numero di soldi accumulati,
nemmeno il modo di parlare
o la gestualità,la cultura.

Notare solo se è contenta,
se sta bene,
se si sente utile a qualcuno o a qualcosa.

Nell’idea politica che professa
o fede religiosa che sia,
bisogna stare attenti
a non identificarla.

Si deve constatare che
se questa sceglie d’essere così o cosà
non lo è mai fino in fondo.
E’ il modo nel quale tenta, o le hanno insegnato
di ricucire le ferite.

Ma l’essenza non si sceglie
e lei non E’ la sua stessa scelta.

Di una persona,infine
tutto ciò che si vorrebbe giudicare
non le appartiene

e ciò che si potrebbe
ci è sconosciuto.

-Cristina Khay-

Immagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...