Pensierino

il

Il mondo e’ il teatrino della nostra mente. Percio’ non c’e’ pace.

image

Annunci

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. in fondo al cuore ha detto:

    Non sono molto d’accordo……il teatrino meglio che stia nel teatro, il mondo lo facciamo noi…..e non si può recitare per una vita!
    Buona giornata!

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      Ciao Silvia 🙂 Il teatro qui non e’ inteso come finzione, ma come rappresentazione. Del resto noi ci mostriamo cosi’ come pensiamo e decidiamo di essere, ed ognuno di noi fa lo stesso… percio’ secondo me nel mondo non vediamo le vere persone, ma solo il paranoico balletto della loro mente in azione. La paranoia purtroppo, e’ la condizione abituale della mente umana…e sinceramente non so come si possa guarire, ne siamo tutti affetti, come un virus… Sto cercando risposte, tra fuori e dentro. Ma credo sia essenzialmente una questione di tempo per arrivare a maturazione, come le mele sugli alberi 🙂 un abbraccio
      Cri

      Mi piace

  2. Claudio Torchio ha detto:

    Dicono che il teatro è finzione e che la mente… mente! Quindi si potrebbe dire che il teatro è menzogna e che la vita stessa lo è! Ma non credo sia così: molta gente mente a sé stessa durante tutta la vita, a volte scoprono la verità alla fine, a volte mai…
    Non c’è pace non perchè la nostra mente fa “teatrino” ma perchè le menti perverse di altri vorrebbero fare delle nostre vite la loro platea…
    Altre volte non c’è pace perchè noi stessi non ce ne diamo, non concedendoci il piacere della meditazione e della contemplazione, lasciando le briglie sciolte alla mente che costruisce ciò che vuole, malgrado noi…
    Buona giornata Cri, buona pace!

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      Non c’e’ pace perche’, come dicevo a Silvia, abbiamo una mente impostata sul paranoico e quindi soggetta a pensieri e a reazioni compulsive. Sia nel bene che nel male, c’e’ chi pensa sempre bene e chi pensa sempre male. Entrambi sono giusti e sbagliati, entrambi sono squilibrati secondo la mia esperienza. Essere ben svegli significa altro, ma ci vuole allenamento purtroppo! Chissa’ se in questa vita ci riesco… almeno un pochino!

      Mi piace

  3. Rebecca ha detto:

    Io credo che possiamo creare la pace, ma soltanto se lo vogliamo veramente.. Pif

    Mi piace

    1. CK ha detto:

      Per me la pace non e’ una coperta che copre la rabbia o le cose che non vanno bene. Per come la vedo io, potrebbe essere la capacita’ divina di fregarsene , di lasciarsi scivolare addosso quello che non ci va, di essere contenti di vivere e di dare amore a questa vita. Ci riesco spesso, non sempre, va a periodi. 🙂

      Mi piace

      1. Rebecca ha detto:

        La pace prima deve nascere nel proprio interiore… poi si spande anche nel esteriore.. 😉

        Mi piace

  4. Lilla ... ha detto:

    Secondo me è la nostra mente ad essere il teatrino del mondo … Noi elaboriamo le immagini secondo il nostro essere e sentire … Non è detto che questa sia la realtà … Le nostre insicurezze, le nostre paure, così come le nostre certezze e le nostre ‘forze’ ci fanno elaborare storie e immagini che, spesso, sono la ‘nostra’ verità, non la verità assoluta … (Spero di essere stata chiara … non saprei spiegarmi diversamente :-))

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...